Content Marketing

Una nuova SEO è nata dalla Rivoluzione di Google: con il nostro Corso On Demand SEO potrai sviluppare una visione altamente strategica, operativa e tecnica, esplorando temi come Keyword Strategy, Ottimizzazione OnPage e Search Content Opportunity.

L’obiettivo è quello di fornirti gli strumenti utili non soltanto per mettere in pratica le strategie SEO, ma anche, e soprattutto, per sviluppare una visione sulla SEO aggiornata e completa che ti permetta di fare la differenza nel tuo settore.

Il corso, composto di 11 moduli e 46 videolezioni, è indirizzato sia ai neofiti che muovono i primi passi in questa disciplina, sia ai professionisti interessati a restare aggiornati sulle ultime evoluzioni del mercato.

Il docente del corso √®¬†Giorgio Taverniti, riconosciuto tra i massimi esperti italiani della SEO, nel 2010 ha realizzato il 1¬į corso SEO Online d’Italia. Vanta 17 anni di esperienza nel settore tra consulenza e formazione.

La¬†Search Engine Optimization, comunemente nota come SEO, √® uno degli strumenti di marketing pi√Ļ efficaci a disposizione delle aziende e dei professionisti che vogliano¬†affermare la propria presenza online¬†e¬†potenziare la credibilit√†¬†del proprio brand o del proprio sito web.

Le strategie e le pratiche SEO sono molteplici: per poter ottenere il massimo da questa disciplina, è necessario un approccio costantemente aggiornato, che tenga conto dei cambiamenti e dei trend di Google.

Nasce da qui un nuovo corso SEO, un corso completo e pratico che propone metodi e moduli totalmente originali, frutto delle competenze maturate da Giorgio Taverniti in anni di esperienza nell’ambito della formazione e della consulenza.

Scegliendo il Corso On Demand SEO potrai così maturare una visione sulla SEO pratica e aggiornata, che ti permetterà di fare davvero la differenza nel tuo settore.

Scopri perchè acquistare il corso: LINK

Content MarketingSocial Media

La Search Engine Optimization (SEO) √® una strategia di marketing non cos√¨ nuova per¬†Internet. ūüôā
I motori di ricerca come Google esplorano ogni bit dei contenuti pubblicati su Internet per catalogare il contenuto di ogni particolare sito, a beneficio degli utenti di internet in tutto il mondo.
Lo scopo principale dell’usare tecniche¬†SEO √® quello di accertare che i motori di ricerca come Google assegnino ai siti web un buon posizionamento in modo che i proprietari godano di maggior¬†traffico sui loro siti web.

Con questo in mente, ci sono molti altri motivi per cui si dovrebbe usare il SEO nella redazione dei contenuti da pubblicare online. Ecco i principali motivi per usare il SEO:

Costruire la credibilità di un sito

Come accennato in precedenza, il SEO serve a dare un sito web ranking positivi. Semplicemente, ciò significa che aiuta a posizionare un sito web da qualche parte in cima alla lista dei risultati quando un utente fa una ricerca rilevante. Non capita spesso che un utente vada oltre la seconda pagina dei risultati di ricerca di Google. Ciò non significa che i risultati della terza pagina sono meno credibili di quelli precedenti per un lettore.

La credibilità è una delle ragioni principali per cui si dovrebbe utilizzare SEO per i tuoi post.

Pubblicità gratuita

Non vi √® uno strumento di pubblicit√† in atto pi√Ļ potente di internet. Se usato bene il¬†SEO porta ad ottenere risultati di posizionamento organico per tutte le ricerche pertinenti alle parole chiave principali.In questo modo non c’√® bisogno di ricorrere ad altri mezzi pubblicitari, ¬†ci√≤ che serve per esserci agli occhi dei visitatori internet c’√® gi√†.

Clienti di ritorno

Se applicando bene il SEO siete nei primi posti nelle ricerche su Google, il passo successivo √® fare in modo che i vostri clienti ritornino. sul sito¬†web per continuare a cercare e a trovare informazioni. Google utilizza questo tipo di informazioni per identificare i siti sicuri che esso pu√≤ raccomandare per l’utilizzo da parte degli utenti di Internet alla ricerca di informazioni utili. La questione ora diventa come convincere la gente a tornare al tuo sito web.

Soddisfare

I siti web dovrebbero fornire contenuti di valore su cui i lettori possano contare. I proprietari dovrebbero sforzarsi di produrre contenuti ampi, in cui i lettori trovino tutto ciò che cercano, senza dover fare riferimento ad altri siti web.

Tematiche Specifiche

E ‘sempre una buona idea pianificare serie articoli su uno stesso argomento, che i lettori potranno seguire per scoprire nuove informazioni sempre pi√Ļ approfondite. Le¬†serie servono ad incentivare i lettori a¬†tornare spesso.

Backlink o Commenti?

Google oggi valuta i siti per il loro contenuto, ma anche per le interazioni che esso √® in grado di suscitare. Nell’era dei social, delle condivisioni e dei like, anche i motori di ricerca attribuiscono popolarit√†, merito e valore ai siti che ottengono pi√Ļ condivisioni e commenti.

In questo modo però tornano alla ribalta anche i backlink, cioè i link che puntano su un sito internet, e che ora sono di nuovo validi alleati per scalare le classifiche di Google.

Helen Farrell è autore di questo articolo, lei è uno scrittore creativo e blogger.